Il Nodo Compagnia teatrale
 

Storie del bosco viennese

di Ödön von Horváth

Commedia popolare


 
   
 
Storie del bosco viennese
     

 
Drammi Spettacoli scuola dell'attore
Storie del Bosco Viennese
Titolo originale “Geschischten aus dem Wienerwald“

Commedia popolare in tre parti di Ödön von Horváth. Rappresentata al Deutsches Theater di Berlino il 2 Novembre 1931, venne pubblicata a Berlino nel 1931.

Parte I
Alfred Zentner è un giovane nobile squattrinato, che vive alle spalle della matura tabaccaia Valerie, di cui investe – o almeno così le fa credere – forti somme nelle corse dei cavalli. Recatosi a farle visita in tabaccheria, Alfred decide di lasciarla, dopo una scenata. Ma intanto ha fatto colpo su Marianne - la figlia di Mago, proprietario del negozio di bambole accanto alla tabaccheria -, fidanzata al possessivo e tradizionale Oskar, di cui mal sopporta le eccessive attenzioni. La domenica successiva, lungo il Danubio, nel «bosco viennese», si festeggia il fidanzamento di Oskar e Marianne. Mago, decisamente brillo, non nasconde di essere attratto da Valerie, interessata invece al nipote di lui, il giovane studente Erich, mentre Marianne confessa candidamente ad Alfred di dover sposare Oskar senza ricambiarne l'affetto. A sera, mentre Alfred, dopo un bagno, contempla il tramonto sul Danubio, viene raggiunto a nuoto da Marianne. I due si confessano la reciproca attrazione, ma vengono scoperti da Mago, che vorrebbe tenere tutto segreto, e da Oskar, davanti al quale la ragazza rompe il fidanzamento, venendo ripudiata dal padre. Marianne giura cosí eterno amore ad Alfred, che inutilmente le oppone delle pretestuose considerazioni pratiche.

PARTE II Un anno dopo, Oskar è ancora perdutamente innamorato di Marianne, che, diventata madre, vive in una squallida stanza ammobiliata insieme ad Alfred, costretto controvoglia e senza successo a fare il rappresentante di commercio. Alfred, ormai insofferente del sentimentalismo di Marianne, confida la propria insoddisfazione a un’amica la vedova Hierlinger, che si adopera per rendere economicamente indipendente Marianne, pensando che in questo modo si deciderà a lasciare Alfred. La giovane viene cosí assunta da una sedicente baronessa, imprenditrice di spettacoli pseudo-coreutici su scala internazionale. Alfred porta il figlio Leopold in campagna, affidandolo alle cure della madre e della nonna, che gli promette dei soldi solo qualora lasci Marianne e se ne vada. Prima di espatriare, Alfred sente di dover salutare Valerie, mentre Oskar compiange Marianne, dichiarandosi pronto a riprenderla con sé. Lei, disperata, cerca conforto nella fede, venendo però scacciata dal confessore.

PARTE III Alla festa del vino nuovo, Erich, Valerie e Mago ormai brilli, terminano la serata al cabaret Maxim,, dove si esibisce nuda Marianne. Dopo che Valerie l'ha riconosciuta, creando scompiglio nel locale, Marianne incontra il padre, con cui non riese a comporre i contrasti, e viene arrestata per aver derubato una ricca cliente americana. Scontata la pena viene convinta da Valerie a rappacificarsi con tutti coloro che ha offeso: condizione che Marianne accetta per amore del figlio. Recatasi dalla madre e dalla nonna di Alfred, scopre sconvolta che Leopold è morto di polmonite, volontariamente provocata dalla perfida nonna. A Marianne non resta che accettare il devoto amore di Oskar al quale Alfred l'ha ceduta, essendo rimasto senza un soldo, dopo essersi giocato tutto alle corse.

       
       
Condividi su facebook! Condividi  
       




 
Produzione teatrale di repertorio
 
 
 
Commedie
   
Teatro di intrattenimento
   
Teatro per ragazzi
   
Rievocazioni storiche
   
Drammi
   
Letture
   
Cabaret
   
Teatro classico
   
Teatro contemporaneo
   
Teatro sperimentale
   
Spettacoli scuola dell'attore
   
  La Serva Amorosa
  Misura per misura
  Un curioso accidente
  Qui la barca non va più
  I Fidanzati di Loches
  La Dama di Chez Maxim
  Fede speranza carità
  La Dodicesima Notte
  Tutto è bene quel che finisce bene
  Il racconto d'inverno
  Sganarello, ovvero il cornuto immaginario
  La Putta Onorata
  La Donna in carriera
  Lapidi
  Tutto per bene
  Le Avventure della Villeggiatura
  Sarto per Signora
  Shakespeare e le donne
  In dolce attesa
  Il gioco dell'amore e del caso
  La Madre Amorosa
  Ti Racconto una Storia
  Donna Rosita nubile
  L'abito non fa il monaco
  La casa nuova
  I promessi sposi?
  A scatola chiusa
  Una donna senza importanza
  Occupati di Amelia!
  La donna volubile
  Le età di Giulietta
  L'affarista Mercadet
  Splendid's
  L'hotel del libero scambio
  I figli di macbeth
  I giochi della follia ovvero la pergola
  L'impresario delle smirne
  La paziente - Pomeriggio al mare
  Un cappello di paglia di Firenze
  Sogno di una notte di mezza estate (2006)
  Le cognate
  Maria stuarda
  Le nozze di Figaro (stagione 2005/2006)
  I due pantaloni ovvero i mercatanti
  Il tacchino
  Storie del bosco viennese
  Molto rumore per nulla
  Che inenarrabile casino !
  Quattro variazioni su un tema tragico
  La visita della vecchia signora
  Il teatro dell'obbligo
  Tutto è bene quel che finisce bene
  La cucina
  Le allegre comari di windsor
  Gli acarnesi
  Le donne a parlamento
  Ein nagelhimmel (un cielo di chiodi)


  Teatro per ragazzi
  Dal 2004 Il Nodo Bimbi si dedica
alla produzione di commedie
per ragazzi e didattica teatrale
per l'infanzia...
   
  Approfondisci

  Scuola dell'attore
  Un progetto articolato
di scuola di teatro attivo
in provincia di Brescia
dal 1990
   
  Approfondisci
  Newsletter
  Tutte le news
ed informazioni sugli
spettacoli e non solo...
   
  Iscriviti ora!
   
 
Home / Calendario spettacoli / Rassegne teatrali / Produzione teatrale
Compagnia Teatrale / Scuola dell’attore / Contatti / Credits
     
Il Nodo Teatro Associazione Culturale s.s.l. Privacy - Contattaci   Contattaci!
 
sponsor by
Itsol