Teatro Greco : Tragedia o commedia?

Un'indagine teatrale sul teatro greco.

Con testi di Eschilo, Sofocle, Euripide e Aristofane. 


Cos'era il teatro greco antico? Come veniva messo in scena? In fondo nessuno lo sa. Tante ipotesi, infinite congetture, molteplici interpretazioni. Ci restano due cose di quel periodo: i teatri antichi e i testi di Eschilo, Sofocle, Euripide e Aristofane. 

Per parlare di teatro greco partiamo dai testi e proviamo a metterli in scena davanti a voi, semplicemente, in diverse modalità e versioni perchè chi lo dice che la tragedia fosse "solo" tragica e la commedia "solo" comica?

Il coro poi era cantato? Ballato? Recitato?

Questo è il nostro spettacolo, non una riflessione sterile, ma un'indagine di messa in scena da cui scaturisce un dialogo, un confronto. Perchè l'opera d'arte teatrale non è il testo ma la sua messa in scena. 

Perchè il teatro greco si studia sempre e solo sui libri e noi vogliamo provare a studiarlo e a capirlo sulle assi del palcoscenico.  

Testi tratti da: 

Orestea di eschilo

Edipo Re di Sofocle

Elena, Ifigenia in Tauride e Baccanti di Euripide

Le Donne a parlamento e Lisistrata di Aristofane